Un terrone a Milano: il blogger che organizza un pullman per riportare i fuorisede a casa a Natale

Un terrone a Milano: il blogger che organizza un pullman per riportare i fuorisede a casa a Natale

Stefano Maiolica, in arte Un terrone a Milano, ha organizzato l’AttraversaTAM, la traversata in pullman per riportare studenti e lavoratori a casa al sud per le feste di Natale.

Cosa è l’AttraversaTAM e chi la organizza?

Stefano Maiolica – Foto presa dal profilo Instagram del blogger

L’AttraversaTAM è l’iniziativa ideata e organizzata da Stefano Maiolica, blogger che nel 2016 ha deciso di emigrare a Milano dalla sua Salerno per trovare la sua strada e nel 2018 ha aperto il suo blog per condividere la sua esperienza da fuorisede in una delle città più grandi del Nord Italia. In questi anni sono tante le iniziative organizzate da Maiolica volte a incentivare la socializzazione tra fuorisede o il ritorno al sud. Per la seconda volta ha deciso di organizzare l’AttraversaTAM, un pullman che attraversa letteralmente l’Italia per portare in forma totalmente gratuita studenti o famiglie dai propri cari al sud.

Ogni anno purtroppo il rincaro dei biglietti di treni e aerei non permette a moltissimi fuorisede di tornare a riabbracciare i propri cari. A causa dell’emergenza per il Covid-19, la situazione è ulteriormente peggiorata, perché al costo del biglietto va aggiunto quello per effettuare un tampone. Ma ci ha pensato il blogger salernitano a salvare letteralmente il Natale per 87 persone. Il pullman partirà il 22 Dicembre 2021 alle ore 19 dalla Stazione centrale di Milano e arriverà fino in Sicilia. Il bus solidale farà tappa a Bologna, Napoli, Salerno, Lecce, Cosenza e Catania. I candidati sono stati selezionati attraverso un form compilato sul blog di Un terrone a Milano. Si tratta di un bus a due piani dove non solo si conosceranno nuove persone, ma ci saranno anche diverse attività, cibo, regali e sorprese.

Gli sponsor dell’evento

Questa iniziativa è stata possibile grazie ad alcuni sponsor che hanno deciso di raccogliere l’appello di Stefano Maiolica. Si tratta di Zentiva Italia, un’azienda che si occupa di farmaci equivalenti e prodotti di automedicazione di alta qualità. Anche CioccolatiItaliani, l’azienda eccellenza della famiglia Ferreri che ha fatto del cioccolato la sua punta di diamante ha contribuito a finanziare il progetto.

Inoltre, come annunciato dal blogger salernitano, questo viaggio non servirà solo a portare a casa le persone che lavorano o studiano a Milano, ma avrà anche un altro scopo. Si tratta di donare un contributo delle spese di viaggio sostenute per tornare a casa, nella propria città, dopo le cure all’Istituto Tumori. Infatti, il progetto sostiene la Lilt, Lega Italiana lotta ai tumori di Milano e Monza Brianza e la raccolta fondi servirà per aiutare i bambini oncologici nelle cure che devono affrontare. Insomma, un viaggio non solo per salvare il Natale per i fuorisede, ma anche la vita a molti malati oncologici.

CATEGORIE
TAGS