Alex Zanardi torna a casa: l’annuncio della moglie

Alex Zanardi torna a casa: l’annuncio della moglie

Una bellissima notizia per i fan del campione paraolimpico Alex Zanardi, rimasto vittima di un incidente più di un anno e mezzo fa.

Alex Zanardi è tornato a casa

Il campione paraolimpico, Alex Zanardi, ha fatto rientro nella sua casa. Lo ha annunciato sua moglie, Daniela Manni: “Alex ha potuto lasciare l’ospedale qualche settimana fa e ora è tornato a casa con noi. Abbiamo aspettato a lungo che ciò accadesse e siamo molto felici che sia stato possibile ora, anche se in futuro ci saranno ancora dei soggiorni temporanei in cliniche speciali per effettuare misure di riabilitazione specifiche sul posto”.

“Alex non ha incontrato amici e parte della famiglia per un anno e mezzo. Solo io, nostro figlio e la madre potevamo fargli visita, ma sempre solo una persona al giorno e solo per un’ora e mezza. Tutto questo non ha contribuito a rendere la situazione più facile per lui. Aiuta quindi il fatto che ora sia a casa con noi, anche se attualmente può avere intorno solamente i familiari più stretti, dato che il numero di casi di Coronavirus sta aumentando di nuovo. Ma noi siamo con Alex tutto il giorno, lui è nel suo ambiente familiare e quindi può tornare un minimo alla normalità. Questo gli dà ulteriore forza. Siamo molto grati al personale medico delle cliniche in cui è stato curato. I medici, il personale sanitario, i terapeuti e tutti coloro che sono coinvolti hanno fatto tanto per Alex e continuano ad accompagnarci nella sua riabilitazione. Nelle cliniche Alex è in ottime mani, ma la sua casa è ancora la sua casa” ha dichiarato la moglie in un’intervista a La Repubblica.

Il terribile incidente

I fan di Zanardi non hanno mai perso le speranze per una sua guarigione dopo lo spaventoso incidente di un anno fa in cui è rimasto coinvolto e che lo ha messo in pericolo di vita. Alex Zanardi non è la prima volta che dimostra di cavarsela nonostante le difficoltà. Ricordiamo che l’ex campione di Formula Uno era rimasto vittima di un altro incidente sulla pista che gli aveva provocato l’amputazione delle gambe. Da quel momento in poi non si è perso d’animo e si è reinventato appassionandosi ad un nuovo sport, l’handbike, dimostrando di essere un vero campione non solo nello sport, ma anche nella vita.

Il 19 Giugno 2020 Alex Zanardi resta coinvolto in un terribile incidente a Pienza durante una staffetta di handbike organizzata per beneficenza. Infatti, fa una colluttazione con un camion. Le condizioni appaiono da subito disperate all’ospedale di Siena, in cui viene sottoposto a un intervento chirurgico. Resta in terapia intensiva in condizioni gravi per molto tempo, a tal punto che si preannuncia il peggio. Viene trasferito nell’ospedale di Padova, in cui a Gennaio 2021 riacquista finalmente coscienza. Da allora il percorso riabilitativo è duro e lungo, ma Alex Zanardi ha dimostrato molte volte di superare prove difficili nella sua vita. Ora il ritorno a casa gli darà sicuramente nuova carica ed energia per rimettersi in sesto.

CATEGORIE
TAGS